Giorgio Cornaz, il tempo infinito del fare

Di: LoveVDA

Dal al

Giorgio Cornaz, il tempo infinito del fare

Una mostra dedicata a Giorgio Cornaz, allo stesso tempo scultore e vanneur, che pratica l’artigianato da oltre 60 anni. La mostra si inserisce nella rassegna sui “Grandi Vecchi Artigiani”. Dopo Livio Charbonnier, Gino Daguin e Carlo Gadin, ora una mostra dedicata a Giorgio Cornaz e alle sue creazioni.

Giorgio Cornaz, classe 1935, nasce ad Arpy, una frazione di Morgex nei pressi del maestoso Monte Bianco. Cresciuto in montagna, tra i boschi, Giorgio si avvicina alla lavorazione del legno fin da piccolo. Giovane uomo si sperimenta poi nella scultura andando a lezione dal grande maestro Hans Savoye e, successivamente, approda ad altre lavorazioni artigianali, apprese da autodidatta. L’intreccio, la vannerie, del salice e del nocciolo, è la pratica attraverso cui si è fatto conoscere, collezionando numerosi riconoscimenti alla Fiera di Sant’Orso e alla Mostra Concorso. In particolare egli è uno degli ultimi artigiani capaci di lavorare il salice con l’antica tecnica del “punto cucito”, una manualità antica da conservare e valorizzare quale patrimonio immateriale del nostro artigianato”.

L’esposizione mette a valore la varietà della produzione dell’artigiano, allo stesso tempo scultore e vanneur, che con passione, pazienza e semplicità pratica l’artigianato da oltre 60 anni.

Nella prima sala si scopre la maestrìa di Cornaz immergendosi nella materia, il salice e il noce, reperito in loco. Nella seconda sala si scoprono i cesti a coste, con fasce di nocciolo e intagli sulle maniglie, e nella terza i suoi magnifici cesti, intrecciati a “punto cucito”. Chiude l’esposizione una carrellata di sculture, tutte realizzate con il legno di noce o con radici.

La mostra racconta l’uomo, gli oggetti e il tempo, quella pazienza antica che contraddistingue Giorgio Cornaz.

Giorgio Cornaz, il tempo infinito del fare

Giorgio Cornaz, il tempo infinito del fare

Giorgio Cornaz, il tempo infinito del fare

Giorgio Cornaz, il tempo infinito del fare

Informazioni

Orari di apertura

14:00 - 18:00

Dello stesso tema

Fiera di ritorno di San Martino

Valle di Gressoney

Cultura

Fiera di ritorno di San Martino

Mostra: Celva pour les femmes 2022

Valle di Champorcher

Cultura

Mostra: Celva pour les femmes 2022

dal 9 Novembre al 30 Novembre

Presentazione del libro: Ibleto di Challant il Capitano

Val d'Ayas

Cultura

Presentazione del libro: Ibleto di Challant il Capitano

Presentazione del libro: Ibleto di Challant il Capitano

Val d'Ayas

Cultura

Presentazione del libro: Ibleto di Challant il Capitano

Walser Blaskapelle

Valle di Gressoney

Cultura

Walser Blaskapelle

Valsesia

Cultura

Mercatino natalizio a borgosesia

Accendiamo il Natale

Valle di Gressoney

Cultura

Accendiamo il Natale

Valsesia

Cultura

Mercatino natalizio a Rimella

Wiehnacht Märt - Mercatino di Natale e  Casa di Babbo Natale

Valle di Gressoney

Cultura

Wiehnacht Märt - Mercatino di Natale e Casa di Babbo Natale

Valsesia

Cultura

Mercatino natalizio a Cellio

Arriva Sankt Kloas - Festa di San Nicola

Valle di Gressoney

Cultura

Arriva Sankt Kloas - Festa di San Nicola

Accensione albero di Ayas

Val d'Ayas

Cultura

Accensione albero di Ayas

La Thuile segreta - Mostra fotografica

Cultura

La Thuile segreta - Mostra fotografica

dal 8 Dicembre al 8 Dicembre

Piccolo Mercato di Natale

Val d'Ayas

Cultura

Piccolo Mercato di Natale

Concerto del coro Mont Rose

Valle di Gressoney

Cultura

Concerto del coro Mont Rose

Accensione Albero di Natale

Val d'Ayas

Cultura

Accensione Albero di Natale

Valsesia

Cultura

Gaudete 2023

Esibizione del gruppo folkloristico di Gressoney "Greschòneyer Trachtengruppe"

Valle di Gressoney

Cultura

Esibizione del gruppo folkloristico di Gressoney "Greschòneyer Trachtengruppe"

Valsesia

Cultura

Mercatino natalizio a Scopello

dal 8 Dicembre al 9 Dicembre

Piccolo Mercato di Natale

Val d'Ayas

Cultura

Piccolo Mercato di Natale

Naviga