Val d'Ayas

La pietra Ollare di Saint-Jacques-des-Allemands

Di: Comune di Ayas

la pietra ollare

Molti degli antichi edifici di Saint-Jacques-des-Allemands ad un attento esame mostrano una particolarità: tronchi di cono in pietra ollare usati come materiale da costruzione o come lastricatura antistante. Vi siete mai chiesti perchè?

Si tratta dei resti della lavorazione della pietra verde (serpentiniti, prasiniti, anfiboliti) ricavata dalle cave di Ayas e usata fin dal IV sec. d.C. per la fabbricazione di pentole, stufe, capitelli, sculture, pietre tombali, acquasantiere, mortai, cornici di finestre ecc. Originalissima è l'acquasantiera circolare murata all'interno della cappella di Saint-Jacques-des-Allemads, decorata con motivi romanici.

Gli abitanti della Val d’Ayas estraevano una dura pietra ollare dalle cave di Verra, Vascoccia e Ruec, dalle quali ricavavano blocchi di cloritoscisti a grana grossa, facilmente riconoscibili dalle loro striature grigio-verdi. La particolarità di tali rocce è di essere facilmente lavorabili appena estratte e di indurirsi solo in seguito, di conservare a lungo il calore e di non cedere alcun sapore ai cibi.
Da un unico blocco venivano ricavati al tornio idraulico vari recipienti sempre più piccoli fino a lasciare come scarto le carote che, ammassate in grande quantità, vennero poi utilizzate anche come sostegno dei comignoli un po’ in tutta la valle (alcuni bellissimi si trovano a Magnéaz) e recentemente come bordure di aiuole (Frachey), decorazione di muretti e portacandele.

Ogni estate, nella seconda metà di agosto, si tiene il Festival della Pietra Ollare, a Saint-Jacques. Una giornata dedicata a questa antica tradizione con visite guidate agli scavi archeologici e laboratori creativi. 
 

Contatti

Office Régional du Tourisme

Email: valdayas@turismo.vda.it

Tel: 0125 307113

Dello stesso tema

Il Sacro Monte di Varallo

Valsesia

Cultura

Funivia del Sacro Monte di Varallo

Chiesa SJ

Valle di Gressoney

Cultura

Le Chiese

Il cuore di ogni villaggio e della sua comunità
Gressoney dall'alto

Valle di Gressoney

In valle

Come raggiungerci

Arrivare a Gressoney è molto semplice
Donna in costume Walser

Valsesia

Cultura

Leggende, canti e tradizioni

Agenzia

Val d'Ayas

Active

L'Agenzia Snow&Feelings ti accompagna alla scoperta delle bellezze del Monterosa

Cinema Saint'Anna

Val d'Ayas

Cultura

Cinema Sant'Anna

Mercatino Sant'Anna

Val d'Ayas

Cultura

Martedì 15 agosto torna, in Valle di Gressoney, il Mercatino dell'Artigianato di Sant'Anna

Brusson

Val d'Ayas

Active

Brusson 1.338 m.

Gruppo folkloristico Alagna

Valsesia

Cultura

Die Walser Im Land

Collegiata di Saint Gilles

Val d'Ayas

Cultura

La collegiata di Saint Gilles

Regina Margherita

Valle di Gressoney

Cultura

La Regina Margherita di Savoia a Gressoney

La Regina che amava Gressoney e il Monte Rosa
antagnod

Val d'Ayas

Cultura

Il villaggio di Antagnod

brusson

Val d'Ayas

Cultura

Brusson: cosa fare quando piove

Artemisia

Valle di Gressoney

Cultura

Artemisia

La Flora di Montagna in Centro a Gressoney
Lyskamm

Valle di Gressoney

Cultura

I Sette Gressonari

La storia dell'alpinismo moderno nasce a Gressoney
Ovovia del Belvedere

Valsesia

Cultura

La storia dell'ovovia del Belvedere

rascard

Val d'Ayas

Active

Escursioni alla scoperta dei villaggi walser

sabots esposti in un villaggio di Ayas

Val d'Ayas

Cultura

I Sabots di Ayas

Cappella di S. Anna

Valle di Gressoney

Cultura

Le Cappelle nella Valle del Lys

luoghi di storia e di culto
WalserkulturZentrum

Valle di Gressoney

Cultura

Centro Culturale Walser

La tutela della cultura Walser

Naviga